La Grotta di Ninu

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

Dal retro di una casa normale, sita in via Gennaio, 15 a ix-Xagħra vi è questa grotta naturale scoperta nel 1888 da un residente del posto, Joseph Rapa. La grotta, ora ben illuminata da luci elettriche, è notevole per la sua pletora di stalattiti e stalagmiti naturali.

Alla grotta si accede tramite una scalinata che scende per 4m, terminando in una camera larga circa 20×8 m. La calcificazione dell’acqua gocciolante dal soffitto ha formato una foresta di magnifiche colonne. Vi sono, persino, alcune helictiti (stalattiti curve). Molte di queste formazioni sono adesso secche e dello stesso colore delle rocce circostanti, ma alcune permangono semi-trasparenti ed è possibile vedere gli anelli che testimoniano la loro formazione.