Batteria di Qolla l-Bajda

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

La Batteria di Qolla il-Badja, che domina le insenature di Qbajjar e Xwejni, fu costruita tra il 1715 e il 1716. La batteria, con la sua piattaforma semi-circolare, era protetta da un fossato sul proprio lato rivolto verso il mare. Il burrone della batteria era difeso da due fortini che erano uniti da un muro. Feritoie moschettate sulle brevi fiancate dei fortini permettevano ai difenditori di fornire cannoneggiamenti protettivi sul lato della batteria rivolto verso terra. Il passaggio principale che conduceva al suo interno era costituito da una piccola scalinata dall’altra parte del ponte levatoio. L’armamento della batteria nel 1770 era di 4 cannoni a sei libbre con 276 palle da cannone e 60 mitraglie.