Chiesa di S.Antonio da Padova

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

Una chiesa del XIX sec. connessa ad oltre un secolo di storia francescana di Gozo.

I Frati Minori Francescani (Ta’ Ġiezu) si stabilirono a Gozo per la prima volta nel 1899. Essi vivevano in una residenza chiamata ‘Ta Gliex’ a Għajnsielem, sulla strada che porta da Mġarr a in-Nadur e il-Qala. Come risultato, la strada porta ancora il nome del francescano Sant’Antonio.

Il primo Agosto 1901 tre residenti del luogo donarono un appezzamento di terreno, affinchè i Frati avessero modo di costruire il proprio convento e, poco dopo, grazie ad un’ulteriore donazione ad opera di un uomo d’affari di In-Nadur, iniziarono la costruzione di una chiesa.

Essa fu progettata e costruita dal costruttore Wigi Vella e la prima pietra fu posata e benedetta dal Vescovo di Gozo il 7 Settembre 1902. Dopo 4 anni di lavori, la chiesa fu benedetta nel 1906 e consacrata nel 1912.

La festa di Sant’Antonio cade a Giugno, all’inizio delle vacanze estive.