Chiesa dei SS. Pietro e Paolo

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

La monumentale chiesa di In-Nadur è dedicata agli apostoli SS. Pietro e Paolo. La prima pietra fu posta nel Dicembre del 1760, ma la facciata e le navate laterali furono costruiti all’inizio del ‘900 ad opera del famoso architetto maltese Francesco Saverio Sciortino.

La diocesi di in-Nadur fu istituita nel 1688. Per alcuni anni la sua sede fu la chiesa dell’Immacolata Concezione di il-Qala. L’attuale chiesa venne consacrata il 12 Maggio 1867 e divenne Arcipresbiterio nel 1893. Fu la terza di tutta Gozo a divenire Collegiata nel 1894 ed ottenne il titolo di Basilica il 26 Giugno 1967. I dipinti del soffitto e della cupola sono ad opera del pittore maltese Lazzaro Pisani e ritraggono episodi delle vite dei due Santi Pietro e Paolo.

La festa dei SS. Pietro e Paolo, “L-Imnarja”,viene celebrata il 29 Giugno, che è anche una festa nazionale. Il nome locale di questa festa proviene dal termine luminaria (illuminazione) ed è connesso con l’inizio dell’estate.