Punta Reqqa

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

Questo promontorio roccioso, che si protende per diversi metri nel mare, è il punto più a nord di Gozo. Sott’acqua, il promontorio si estende verso nord per altri 50 metri. Circondate da acque profonde, le pareti verticali sono attraversate da diverse fessure e crepe. Intorno al punto della barriera corallina, i grandi massi che si trovano contro il muro sono un rifugio ideale per cernie, polpi e scorfani di grandi dimensioni. A est del promontorio c’è un camino che scende verso il basso attraverso la barriera corallina da 6m a 17m. A ovest si può trovare la Cava dei Gamberetti. È chiamata così perché nelle sue fessure è abbastanza comune vederne.

Credito fotografico: Veronica Busuttil – Mario Micallef – Filippo Massari – Giorgio Cavallaro – Roberto Faro – Alfio Scuderi