La Baia di Xwejni

  • Stampa
  • Condividi
  • Togli da My Gozo

Quest’insenatura protetta viene utilizzata soprattutto per l’allenamento. C’è un’entrata molto stretta sui piccoli banchi di posidonia, che conduce verso una serie di passaggi rocciosi. Una piccola sporgenza scende sul fondo sabbioso da un lato ed è cosparsa di ciottoli dall’altro. Massi di varie dimensioni si trovano in tutto il fondale, habitat ideale per murene e piccoli polpi.

Credito fotografico: Atlantis Gozo