La prima volta che visiti Gozo? Cose che devi vedere e che devi fare.

April 26, 2018

Non sei mai stato a Gozo, l’isola delle tre colline? Beh, se questo è il caso, ecco cosa devi elencare per la tua prima visita.

1. Entra nella Cittadella
Non puoi capire Gozo senza visitare la maestosa Cittadella che si affaccia su tutta l’isola. In epoca medievale, quando le persone vivevano sparse nei piccolo villaggi di campagna, queste mura erano il principale sistema di difesa. Esplorate le strette strade acciottolate, scoprite la Cattedrale e gli interessanti silos tutti all’interno delle mura. E naturalmente dovete osservare la vista dai bastioni…

Citadel
Citadel

2. Siate impressionati dalla Ġgantija
Affamato per una storia antica? Devi allora visitare Ġgantija. Più antiche delle piramidi e di Stonehenge, questi temple preistoirici costruiti con giganteschi massi sono davvero impressionanti. Tuttavia, questi modelli sollevano più domande di quante possano essere le risposte alle persone che le hanno costruite.

Ggantija Temples are a key landmark in Gozo's rich history.
Ggantija Temples are a key landmark in Gozo’s rich history.

3. Godetevi le numerose baie, spiagge e calette
Gozo è un piacere in ogni stagione. Ci sono molte spiagge da scoprire e tute sono uniche a modo loro. Nella stagione estiva, il richiamo del mare è difficile da resistere e ti suggeriamo di concedervi alcuni degli sport acquatici. Dalle immersion al kayak, lo snorkelling e gli entusiasmanti jet-ski, questo è il mondo ideale per chi ama l’avventura. Durante l’inverno, potete ancore godetevi passeggiate lungo la spiaggia e forse un pic-nic!

Ramla Bay
Ramla Bay

4. Dai un’occhiata alla terza più grande cupola al mondo: La Chiesa della Rotunda a Xewkija
Come la sua isola gemella Malta, Gozo è un’isola piena di chiese e cappelle. Assicuratevi di visitara la Chiesa della Rotunda a Xewkija, un edificio in pietra locale la cui cupola da sola si ritiene che pesa circa 45,000 tonnellate. Prendetevi un momento per ammirare la scultura in pietra che adorna la chiesa e visitate la vecchia chiesa che è stata ricostruita all’interno della nuova chiesa e che ora è conosciuta come ‘The Sculpture Museum’.

Rotunda Church in Xewkija Gozo
Rotunda Church in Xewkija Gozo

5. Una meraviglia naturale: The Inland Sea e il tunnel di Dwejra
Sena dubbio la zona costiera di Dwejra e il Mare Interno (the Inland Sea) è un posto davvero affascinante. Nei tempi passati, il Mare Interno – una laguna che è collegata al mare attraverso una grotto – era una tipica baia di pescatori, come si può vedere dalle capanne che circondano il Mare Interno. Oggi quest’area è una meta preferita per le immersion e gli sport acquatici.

Dwejra Inland Sea
Dwejra Inland Sea

6. Il piccolo fiordo di Gozo – Wied il-Għasri
Un’ altra posto da visitare è Wied il-Għasri. Questo burrone con le scogliere su entrambi i lati forma una baia di ciottoli stretta e isolate che può essere raggiunta solo attraverso una ripida scalinata cesellata dal viso nella roccia.

Wied il-Għasri
Wied il-Għasri

7. Respira l’aria di campagna
Mentre a Gozo è facile perdersi nell’aspetto storico dell’isola, ma vale la pena dedicare un po’ di tempo alla scoperta della campagna. Potete camminare, andare in bicicletta o usare mezzi più comodi come il Segway. Ci sono motli itinerari che potete scegliere che vi portano attraverso i villaggi, lungo le valli e intorno alle colline.

 

Ghasri from Citadel

8.Gite in barca o kayak
Le gite in barca o in kayak son il modo perfetto per esplorare la costa dell’isola (e se avete tempo includete Comino nelle voste itinerari). Le acque cristalline nelle insenature, le rive incantatrivi, le scogliere e la costa sono uno sfondo perfetto. In effetti, Gozo è considerate da molti un paradiso per i fotografi.

Boat Rides along the coast of Gozo
Boat Rides along the coast of Gozo

9. Gibo da gustare
La cucina gastronomica di Gozo è un mixo eclettico di continentale sovrapposta alla tradizionale essenza meditteranea. Assicuratevi di chiedere piatti tipici locali di stagione e chiedetevi i frutti della regione. Visitate le aziende agricole e portate a case i prodotti locali come le ‘cheeselet’ condite, i pomodori secchi, lo sciroppo di carruba, il vino e il torrone. In termini di ristorante, Gozo è davvero orientate a fornire un’esperienza deliziosa. Dal casual all’elegante e alla moda, scoprirete che anche in questo caso, Gozo segna molto.

 

Typical Gozitan food
Typical Gozitan food

Gozo è davvero un’isola magica. Quelli che la visitano per la prima volta spesso si innamorano dell’isola e continuano a toranara più e più volte.